Categorie
eventi

Chi ha paura del nero?!

Chi ha paura del nero?!

di Valeria Nencini

Un libello tutto da illustrare

Ci piace raccontare storie. Quando iniziamo a pensare alle attività per una mostra, per un museo, ci facciamo tante domande, approfondiamo, studiamo… Poi spesso accade che vorremmo raccontare tutto quello che abbiamo trovato, tutto quello che abbiamo sentito e percepito.

Nel 2017, la mostra Nero su Nero. Da Fontana e Kounellis a Galliani ci ha messo davanti a opere dove il nero aveva un ruolo principale. Una mostra collettiva d’arte contemporanea le cui opere erano di artisti italiani o che avevano a che fare con l’Italia. Opere che avevano sì il nero come filo conduttore del loro insieme, ma anche l’impegno di una lettura del loro contemporaneo. Il titolo Nero su Nero, è citazione calzante del libro Nero su Nero di Leonardo Sciascia, come indicato dalla curatrice Vera Agosti. Un libro scritto nel 1979, sotto forma diaristica in un colloquio meditativo con il lettore. Una riflessione sulla persona, sull’Italia, sulla partecipazione, sulla prosa, sulla letteratura. Un invito a considerarsi nel presente.


La mostra esponeva cronologicamente opere di artisti che hanno sviluppato il loro linguaggio partendo dalle questioni quotidiane, dagli eventi vicini e lontani che toccavano loro e la loro società. Era l’invito a considerarsi presenti, inseriti in un tempo e in un contesto, del quale volenti o nolenti ci saremmo dovuti occupare.

Ci abbiamo pensato molto e, insieme ad aver realizzato una guida per famiglie, abbiamo creato un libretto, senza immagini ma con una storia. Una storia del nero, un colore complicato, che non riesce a trovare il suo posto. Chissà se lo aiuterete voi!
Finita la mostra, ecco l’occasione di lavorare con questo colore. Lasciamo il libretto da scaricare, stampare e illustrare.

Se potete, scattate una foto ai vostri capolavori e inviatecela, o condivideteli taggandoci!


Continua a leggere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...